IT Manager

Il Contesto Nostra Cliente è un’importante azienda italiana del settore food e siamo stati incaricati di ricercare

Il Contesto

Nostra Cliente è un’importante azienda italiana del settore food e siamo stati incaricati di ricercare

IT Manager– Rif. H22688

Sede di Lavoro: area di Bologna

Il Ruolo

La risorsa dipenderà dalla Direzione Operations e garantirà, attraverso un approccio strutturato, in coerenza con le esigenze del business ed in linea con le best-practice e tecnologie disponibili sul mercato ICT, nel rispetto dei livelli di servizio concordati:

  • la continuità e l’efficienza dei processi informatici dell’Azienda
  • il coordinamento e l’esecuzione dei progetti di digitalizzazione aziendale
  • il necessario supporto e tempestività di intervento agli utenti
  • la corretta gestione delle risorse interne e/o di servizi esterni assicurando che le soluzioni implementate garantiscano la protezione dei dati e la mitigazione dei rischi individuati.


Principali attività e responsabilità

  • Definisce e mantiene aggiornato il Master Plan ICT ed il conseguente piano tecnologico in coerenza con le strategie aziendali
  • Definisce le linee guida ICT ed assicura il disegno e l’evoluzione delle architetture, IT e TLC, applicative e dei dati aziendali, garantendo la coerenza dell’evoluzione con il piano di sviluppo aziendale ed i processi di business
  • Raccoglie le esigenze in campo informatico delle singole funzioni aziendali proponendo soluzioni innovative adeguate al contesto aziendale di riferimento;
  • Assicura le valutazioni tecnico-economiche e di redditività dei progetti, gestisce la realizzazione dell’intero portafoglio dei progetti ICT, valutandone preventivamente la fattibilità, nel rispetto degli obiettivi, dei tempi e dei costi
  • Propone alla Direzione aziendale e/o ai Responsabili dei singoli reparti/uffici soluzioni innovative di gestione dei principali processi IT (applicativi, infrastrutture e tecnologie, dispositivi ecc) sulla base di un costante aggiornamento delle nuove tecnologie proposte dal mercato
  • Predispone il budget degli investimenti e di spesa annuale in linea con le politiche aziendali, garantendo il monitoraggio dei costi ICT e l’identificazione delle opportunità di ottimizzazione nel rispetto degli investimenti economici pianificati. Tramite dettagliata rendicontazione aggiorna periodicamente la Direzione sullo stato di avanzamento dei lavori
  • Garantire il funzionamento di tutte le infrastrutture informatiche e la gestione del database aziendale
  • Assicura l’erogazione dei servizi IT, TLC, inclusi i dispositivi aziendali ad uso individuale, monitorando le prestazioni e attuando le azioni correttive e di manutenzione, in ottica di miglioramento continuo. Ha la responsabilità di definire il capacity planning ICT
  • Supervisionare l’avanzamento di tutti i progetti IT garantendo la qualità ed il rispetto delle tempistiche stabilite
  • Assicura alle linee di business una interfaccia unica per la raccolta della domanda, la qualificazione e la valutazione tecnico economica delle soluzioni
  • Coordina l’organizzare di interventi formativi interni rivolti ai colleghi per un utilizzo efficiente degli strumenti informatici a disposizione
  • Imposta e supervisiona il corretto funzionamento del processo di help desk IT definendo le azioni necessarie al rispetto degli standard qualitativi attesi
  • Definisce ed attua una corretta procedura di fornitura e sostituzione della componentistica hardware e software per efficientare il lavoro dei diversi reparti aziendali
  • Assicura la sicurezza dei dati dell’azienda attraverso l’implementazione di sistemi di Cyber Security ed il loro costante aggiornamento. Definisce le procedure di sicurezza comprensive di sistemi di password, programmi di blocco e altre precauzioni di sicurezza e garantire che tutti i membri dell’azienda le seguano
  • Coordina le società di consulenza esterne garantendo il rispetto dei piani stabiliti ed il controllo dei costi di consulenza
  • Collabora con l’ufficio acquisti per la definizione del parco fornitori e l’ottimizzazione dei costi IT

I Requisiti

  • Laurea in ingegneria informatica o titoli equipollenti
  • La risorsa ha maturato almeno 7 anni in ruoli analoghi in contesti mediamente strutturati. Precedente esperienza consulenziale costituisce un plus
  • Competenze su tecnologie e prodotti ICT
  • Conoscenza delle metodologie di sviluppo e gestione di sistemi informativi
  • Conoscenze architetturali, infrastrutturali e di cybersecurity
  • Gradita esperienza in progettazione di architettura IT (definizione di architetture di integrazione, architetture cloud, architetture web/digitali, progettazione di modelli dati)
  • Gradita capacità di mappare i processi aziendali e rappresentarli attraverso BPMN
  • Buona conoscenza dei principali trend tecnologici (Big Data, AI, RPA, IoT, Blockchain)
  • Buona conoscenza dei principali stili architetturali di integrazione delle soluzioni moderne (es. SOA, ROA e Microservizi)
  • Esperienza nella definizione di un business case con valutazione costi/benefici e piano d’azione
  • Gradita la conoscenza di metodologie innovative in ambito Innovation Framework quali (ad esempio: Agile, Design Thinking, DevOps ecc.)

Leave a Reply